"Il trasloco a portata di mano, dal 1990"

Trasloco Ufficio Salerno

Come organizzare il trasloco del tuo ufficio a Salerno

  • Home
  • Trasloco Ufficio Salerno
Trasloco Ufficio Salerno

Trasloco Ufficio Salerno

Stai organizzando il trasloco del tuo ufficio a Salerno? Ecco qualche dritta

Trasloco ufficio Salerno: come richiedere un preventivo

Il trasloco è sempre un evento stressante, sia che si tratti del trasloco della tua casa sia che, invece, riguardi il tuo ufficio. In linea di massima, i passaggi sono gli stessi, con la differenza che gli oggetti da portare via durante il trasloco ufficio sia un po’ diversi.

Innanzitutto, richiedere un preventivo per il trasloco è diventata un’operazione davvero semplice e immediata, grazie alla possibilità di compilare degli appositi form online che servono alla ditta di traslochi in questione per ricontattare l’utente e rispondere a tutte le sue esigenze. Il form è il passaggio preliminare prima di poter effettuare, nel caso sia necessario, un sopralluogo sempre gratuito. Cosa non meno importante, è che la risposta viene inoltrata in tempi davvero brevi (entro massimo le 48 ore), così da limitare ulteriormente le attese.

Una volta raggiunto l’accordo con la ditta di Traslochi che abbiamo scelto, le fasi del trasloco di un ufficio restano le medesime di quelle per il trasloco di una casa: scatoloni per contenere gli oggetti, speciali imballaggi per i mobili che vengono prima smontati, trasporto e rimontaggio nel nuovo ufficio di destinazione. Si consiglia, anche in questo caso, di muoversi con largo anticipo, soprattutto per non rallentare la propria attività lavorativa e non far slittare gli impegni già presi.

Assicurati di disfarti di più cose possibili prima del giorno del trasloco, così da unire l’utile al dilettevole liberarti di quegli oggetti che non altrimenti non butteresti via mai.

Nel maneggiare computer o altri apparecchi tecnologici assicurati di sapere cosa stai facendo, e assicurati sempre che l’impianto elettrico della nuova destinazione risponda alle tue esigenze o abbia bisogno di qualche modifica, come ad esempio, la creazione di nuovi punti per l’alimentazione elettrica, o l’installazione di particolari misure di sicurezza.

 

In conclusione, se deciderete di affidare il vostro trasloco aziendale a una ditta di professionisti non dovrete pensare quasi più a nulla, e potrete dedicarvi solo all’impacchettamento degli oggetti prettamente personali.

 

Per qualsiasi altro dubbio o quesito, contattaCi!


© 2018  | Ditta Robustelli Angelo - p.iva 03791660651

Stai organizzando il trasloco del tuo ufficio a Salerno? Ecco qualche dritta

Trasloco ufficio Salerno: come richiedere un preventivo

Il trasloco è sempre un evento stressante, sia che si tratti del trasloco della tua casa sia che, invece, riguardi il tuo ufficio. In linea di massima, i passaggi sono gli stessi, con la differenza che gli oggetti da portare via durante il trasloco ufficio sia un po’ diversi.

Innanzitutto, richiedere un preventivo per il trasloco è diventata un’operazione davvero semplice e immediata, grazie alla possibilità di compilare degli appositi form online che servono alla ditta di traslochi in questione per ricontattare l’utente e rispondere a tutte le sue esigenze. Il form è il passaggio preliminare prima di poter effettuare, nel caso sia necessario, un sopralluogo sempre gratuito. Cosa non meno importante, è che la risposta viene inoltrata in tempi davvero brevi (entro massimo le 48 ore), così da limitare ulteriormente le attese.

Una volta raggiunto l’accordo con la ditta di Traslochi che abbiamo scelto, le fasi del trasloco di un ufficio restano le medesime di quelle per il trasloco di una casa: scatoloni per contenere gli oggetti, speciali imballaggi per i mobili che vengono prima smontati, trasporto e rimontaggio nel nuovo ufficio di destinazione. Si consiglia, anche in questo caso, di muoversi con largo anticipo, soprattutto per non rallentare la propria attività lavorativa e non far slittare gli impegni già presi.

Assicurati di disfarti di più cose possibili prima del giorno del trasloco, così da unire l’utile al dilettevole liberarti di quegli oggetti che non altrimenti non butteresti via mai.

Nel maneggiare computer o altri apparecchi tecnologici assicurati di sapere cosa stai facendo, e assicurati sempre che l’impianto elettrico della nuova destinazione risponda alle tue esigenze o abbia bisogno di qualche modifica, come ad esempio, la creazione di nuovi punti per l’alimentazione elettrica, o l’installazione di particolari misure di sicurezza.

 

In conclusione, se deciderete di affidare il vostro trasloco aziendale a una ditta di professionisti non dovrete pensare quasi più a nulla, e potrete dedicarvi solo all’impacchettamento degli oggetti prettamente personali.

 

Per qualsiasi altro dubbio o quesito, contattaCi!